Stretching Meridiani


I meridiani sono i canali dove circola il Ki (l’energia vitale sottile presente in tutte le forme di vita).
Gli esercizi di stretching sciolgono blocchi e tensioni, migliorano la circolazione energetica e rivitalizzano tutto il corpo.

10898130_10204859668722903_8461430749330903857_n

Un concetto centrale della medicina orientale è che tutti i problemi fisici sono il risultato di ostruzioni nello scorrimento del Ki, e che il ripristinare questa circolazione aiuta a curare le malattie.

Recuperando antiche pratiche cinesi quali il DO-In, il Maestro Shizuto Masunaga, uno dei padri fondatori dello Shiatsu moderno, ha elaborato un metodo di esercizi di autoterapia (denominato Makko-Ho) attraverso l’uso di immagini o figure mentali.
Sentire gli squilibri d’energia nel proprio corpo attraverso il movimento porterà a un bilanciamento energetico.

Secondo Masunaga ognuno possiede la capacità innata di auto curarsi e lo shiatsu si occupa di sostenere questo potere curativo naturale.

Il principio più importante è quello di muovere il corpo in accordo con ciò che il corpo vuole. La semplice regola di muoversi nella direzione più facile e di espirare completamente alla fine di ogni movimento serve a rilassare l’intero corpo e a fortificare le zone deboli. Di conseguenza la circolazione energetica migliora in tutto il corpo e blocchi o problemi si dissolvono spontaneamente.

La salute è simile alla felicità perché quando ce l’abbiamo raramente ce ne rendiamo conto, ma quando la perdiamo ci accorgiamo di quanto sia preziosa.
Ascoltare il corpo e occuparci della nostra salute è dunque la strada per la gioia, la vitalità e il benessere.